POETARE 

La poesia forse è nata con l’uomo;

l’aspirazione di sollevare lo spirito al trascendentale lo ha portato pian piano alla scoperta di un sentimento che comunica

con l’intimo della sua esistenza..

Egli esalta questo suo sentire e lo confronta con la  natura,

poi si sofferma nei momenti più affascinanti che gli sollecitano il cuore

per rinnovare il suo spirito a Dio. 

 

 

Giuseppe Drago

Praticante Avvocato

SCARABOCCCHIO

 

 

Un quadro io farei

senza essere pittore

pien di sgorbi e di orribili colori.

Così vedo questa società

trasgressiva.

Or s’innamora della luna

or disconosce il sole.

Ti promette d’essere gentile

e t’uccide col parlare,

mentre gli stai offrendo

un fiore.

Chi veste come uno straccione

chi esibisce tatuaggi e scarponi.

Come son corrotti

questi giorni.

Uomini e donne fanno a gara,

chi straccia di più

i  pantaloni,

ed il corpo non fa altro

che mostrare

ciò che produce il loro cuore.

Come son corrotti

questi giorni.